AUTO KM ZERO

 

Cosa sono le auto a Km Zero?

Le auto a Km Zero sono sempre più popolari e possono costituire una valida alternativa per chi cerca una nuova auto da acquistare. Per questa ragione la Km Zero è un tema sempre più attuale nel mercato automobilistico.

Ma cos'è esattamente un'auto a Km Zero e perché sono così richieste? Qual è la differenza rispetto agli autoveicoli nuovi? Perché non dovrebbero essere considerati veicoli usati?

Le auto a Km Zero sono vetture praticamente nuove, con una particolarità: sono già state immatricolate dal produttore o dal rivenditore. Pertanto per il loro acquisto necessario un semplice passaggio di proprietà in quanto la prima immatricolazione è già avvenuta.

Il motivo per cui le concessionarie a volte registrano auto a Km Zero è relativo a ragioni commerciali legate alla quota di vendita. Nonostante sia già immatricolato, il mezzo ha tutte le caratteristiche di un veicolo nuovo, che non ha mai “circolato” su strada, il cui utilizzo è stato limitato al trasporto in concessionaria (motivo per il quale il contachilometri può segnare la percorrenza di qualche decina di Km)


Quali sono i vantaggi derivanti dall'acquisto di una Km Zero?

 

Anzitutto il prezzo: trattandosi di un’auto già immatricolata, il prezzo è inferiore a quello corrispondente al modello nuovo in vendita. Inoltre, essendo un'autovettura già pronta in concessionaria, la consegna è pressoché immediata. Infine, in caso di acquisto, la durata della garanzia che è sostanzialmente la stessa di un'autovettura di nuova immatricolazione (24 mesi).

 

Su Hurry! inoltre è possibile avere un’auto a KM Zero in formula Noleggio a Lungo Termine, pagando un canone fisso mensile e liberandosi dei costi di gestione del mezzo.


Le altre categorie di auto: nuovo e usato

Vetture nuove: un veicolo è definito come "nuovo" quando non viene utilizzato dalla data di fabbricazione. Alcune macchine nuove possono avere già diversi chilometri dovuti più che altro a movimentazioni da fabbrica a piazzale di parcheggio o a trasferimento presso concessionario oppure collaudi a campione in fase di controllo di qualità.

Vetture usate: un veicolo è definito "usato" quando ha un proprietario registrato ed è stato utilizzato in circostanze normali su strade e autostrade regolari dalla data di fabbricazione.  Questo generalmente implica che il veicolo abbia un normale "logorio" dall'uso a seconda delle abitudini di utilizzo del conducente e dell'età del veicolo.